Il ventaglio

Questa elaborazione grafica, tratta da una mia foto ” Il Ventaglio”, l’avevo realizzata e usata quindi per l’editoriale di Solindue in The Best Magazine_3 che forse qualcuno di voi ricorderà e per la copertina avevo usato la famosa foto del Ventaglio.  Stasera ho un po’ di nostalgia di quell’esperienza, per cui, la ripropongo giusto per non dimenticare.

Annunci

15 thoughts on “Il ventaglio

  1. Un tocco garbato che incita l’aria rarefatta ad oscillare lievemente quel tanto che necessita per produrre leggiadre carezze.

  2. Primo pensiero appena approdata qui: “ma questa foto l’ho già vista…”
    Mi piace questa post produzione della tua foto… ‘nnaggia ma quanto sei bravo da 1 a 100? 1000000 anzi dippiùùùùùù!!!

    PS: aggiungendomi a Patrizia…. “Nostalgia nostalgia canaglia che ti prende proprio quando non vuoiiiiiiiiiii” e stavolta mi ha preso anche a me, non solo a te!! Grazie perché con questi post tieni vivo il ricordo di una meravigliosa esperienza come quella del TBM!!

  3. Buongiorno Arthur..
    che meraviglia… lp sao che mi piacciono da morire queste elaboraxioni…
    Il tuo stile anche…hai sempre dei colori che non so ben definire…sembrano avattati, spolverati di cipria…non sono mai marcati, e sicuramente rispecchiano la tua delicatezza caratteriale.
    Non so esprimermi bene, mi mancano le parole, quelle tecniche per intenderci.
    E’ una cosa che ho notato nelle tue foto…ma forse è solo il mio occhio.
    Comunque ne avremo occasioni per riparlarne.
    Grazi infinite per ieri…ho scoperto nella posta un sacco di post di cui non sapevo l’esistenza!!!
    Come questo ad esempio.
    🙂 ciao bellino.
    Vado da Margherita, ma poi torno.
    bacio

    1. Grazie Ventolino, sei troppo tenera, ma non ricordavi questa immagine? Pensa che quando dipingevo usavo spesso colori molto vivi, il rosso, il verde, il giallo che adoro, c’è comunque sempre un equilibrio nelle forme, nei colori e soprattutto in noi stessi, e quando questo equilibrio si realizza, allora nascono elaborazioni come questa che ho pubblicato. Infatti a me piace molto.

      Grazie ancora, ciao!

  4. 🙂

    No, non è l’equilibrio la chiave di tutto, ma credo che esista in qualche modo anche in maniera impalpabile. Alle volte mi capita di lavorare su una immagine, oppure su di un progetto, ecco, sono soddisfatto quando tutto è come volevo. Quel famoso equilibrio in qualche modo si è avverato.

    Evvabè, è un discorso troppo complicato da spiegare in due parole. Ci farò un post. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...