Canniccio

 

Annunci

11 thoughts on “Canniccio

  1. Non dirmi che questa è la casina al mare….
    e quasta è la frescura del primissimo pomeriggio…
    Mi vedo come una diva…portacenere…libro…occhialetti…
    uno scialle di seta azzurra sulle spalle leggermete cadente…
    smalto perlato , profumo leggermente muschiato…
    e il maggiordomo di nome Orazio che mi porta una cedrata freschissima.
    ..tutto il resto non sa da fa!!!
    vento che sogna mere siculo….

    1. @ Venticello: era la casa di mio zio a Lipari, dove si stava divinamente.

      Attorno a quel tavolo, si mangiava, si discuteva, si giocava a carte, c’era sempre una marea di gente e il pesce era il piatto “tipico” della casa. pescato, lavato nell’acqua di mare, cotto sulla brace del camino che qui non si vede perché è dietro alla parete.
      La mattina, colazione con: insalata di pomodori, peperoni arrostiti, tonno sott’olio di quello fatto dai pescatori, cipolla, uova sode e se capitava, anche dei cetrioli. Una bomba, ma una bonuria.

      Questo dopo aver fatto un tuffo in mare che era di fronte alla casa.

      Ci saresti stata divinamente e già ti vedo con la tua sigarettina… beh, allora fumavo anch’io… 🙂

  2. Ohh che meraviglia… quanto mi piacciono queste case con il canniccio. Mi fanno subito pensare ad un luogo isolato, pieno di silenzio che è rotto solo dal rumore delle onde, dai suoni degli uccelli e della natura…
    E magari ha pure la terrazzina sopra, vedendo che c’è una scala ci ho subito pensato
    Bellaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    1. @ Pat: c’erano due terrazze, una sulla casa ed un’altra attaccata.

      La sera, se salivi lassù, vedevi la piccola baia con le luci del paesino che si riflettevano sul mare.
      ‘nnagg… che nostalgia!!!

      Poi, stasera, pubblico le altre che però forse conoscete già.

  3. Oh mamma Oh mammaaaaaaaa!! la casa al mare dei miei sogni!!! *______*
    anch’io mi immagino li come Venticello… fatta eccezione per la sigaretta e il posacenere perché non fumo 😛

    La casa sul mare, le terrazze dove ammirare le stelle e le luci del paesino ( tra l’altro una foto notturna di questo ce l’hai? sono curiosa di vederla 😛 ) … e ci credo che era sempre piena di gente!!! è il luogo paradiso per eccellenza!! secondo me una volta in quella casa i problemi vari non avevano mica tempo per esistere…

    1. @ Lely: ti dico solo una cosa, aprivi la porta ed eri sulla spiaggia. WoW!!! 🙂

      Non ho la foto della baia notturna, almeno credo, ma ho altre foto che tra l’altro ho già pubblicato. Magari le ripubblico.

      1. ti dico solo una cosa…. sto cercando su google dove sta questa casa… appena la trovo sappi che avrai un’occupazione da parte mia!! e non me ne vado neanche se mi porti tutte le forze dell’ordine.. mi incateno!!
        Cavoli l’esperienza di una casa al mare ce l’ho avuta ma non era direttamente sulla spiaggia!! dovevo prima attraversare la strada.. e che barba!! vuoi mettere alzarti la mattina guardare fuori dalla finestra e vedere il mare.. aprirla e far entrare quella brezza che ti da il buon giorno… e infine gustarti un caffè seduta sui gradini di casa con i piedi che giocano nella sabbia e tu che sei li a rimirar l’orizzonte salutando il sole che timidamente esce a salutarti…

        Ohhhhh Arthur *___*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...